a volte ritornano

Con un’azione a sorpresa, Riccardo ha traslato il blog, dandogli altresì nuova vita.

Annunci

3 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. angielatempesta
    Mar 10, 2008 @ 22:02:12

    Uhm! “Traslato” mi fa pensare alla salma di padre Pio, alle reliquie di san Nicola.
    Chiss√† Marassi a quale categoria santifica appartiene ūüėõ
    a.

    Rispondi

  2. musicamauro
    Mar 10, 2008 @ 22:08:56

    Anche il corpo di san Marco venne traslato, trafugato per la precisione cfr. Tintoretto
    (lo dico tanto per allontanarci dalle Puglie, eh!)

    Rispondi

  3. Thumper
    Mar 10, 2008 @ 22:29:23

    Trasferito, trasportato… insomma, si √® spostato.
    Cosa che in un nonspazio non vuol dire proprio una mazza

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: