E fu così che l’UABM, mosso a pietà dalla mia condizione di donna mestruata (e, pertanto, fastidiosissima), recò con sé un notebook, che sarà in mio possesso 24h nei giorni non feriali e nelle ore serali e notturne di quelli feriali.
Tipo il profilo rosso delle prime SIM prepagate Telecom.

"Se vuoi fare di me la donna più felice del mondo, porta una presa telefonica accanto al mio comodino… "
"La presa telefonica accanto al tuo comodino già c’è.
Vado a comperarti un filtro.
"

Che uomo!

Annunci

5 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. donburo
    Ago 23, 2008 @ 21:58:25

    Eh beh… fai felice la Tua donna, regalale una presa ADSL… almeno costa meno del diamante…

    Rispondi

  2. Thumper
    Ago 23, 2008 @ 22:05:04

    Però bisogna notare la lungimiranza nel prevedere anche, in anni non sospetti, una presa accanto al letto (veramente, accanto a ogni letto). 🙂

    Rispondi

  3. donburo
    Ago 23, 2008 @ 22:14:04

    In caso di letti a castello sarebbe una rovina…

    Rispondi

  4. Aradia3000
    Ago 24, 2008 @ 19:43:46

    Evviva l’UABM!

    Rispondi

  5. Thumper
    Ago 24, 2008 @ 20:14:15

    Io quoto Simona.
    L’UABM se non ci fosse bisognerebbe inventarlo 🙂

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: