Click per vedere l'equipaggiamento...

Annunci

22 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Aradia3000
    Ott 13, 2008 @ 14:37:58

    E’ la macchina dei tuoi desideri?

    Rispondi

  2. Falloppio
    Ott 13, 2008 @ 15:41:05

    e la foto del tuo autovelox?

    Rispondi

  3. angielatempesta
    Ott 13, 2008 @ 19:54:57

    quoque tu?

    Rispondi

  4. Thumper
    Ott 14, 2008 @ 05:25:45

    E’ la macchina che ho comprato! 🙂

    (Sì. Angela. Visto quante cose abbiamo in comune? 😉 )

    Rispondi

  5. angielatempesta
    Ott 14, 2008 @ 07:57:19

    Consigli per gli acquisti, allora.
    NON ho ancora comprato (pvt)

    Rispondi

  6. Aradia3000
    Ott 14, 2008 @ 12:47:36

    Oooooh!

    Rispondi

  7. donburo
    Ott 14, 2008 @ 12:53:08

    Buona scelta… io mi sa che prenderò un Doblò a metano…

    Rispondi

  8. Thumper
    Ott 14, 2008 @ 18:48:26

    “Oooooh!” è la stessa cosa che ho detto io quando ho premuto sull’accelleratore… ;)))

    Rispondi

  9. occhialiematita
    Ott 14, 2008 @ 20:43:00

    …allora…vogliamo scendere da ‘sta vettura da capitalisti-comunisti?…

    Rispondi

  10. musicamauro
    Ott 14, 2008 @ 23:37:58

    Giuro che ho aperto i commenti per scrivere (la prima parte) di quel che ha scritto Occhi. Giuro.
    Poi ho visto che la vettura va davvero forte se è così “accellerata” 😉

    Rispondi

  11. Thumper
    Ott 15, 2008 @ 16:10:31

    Mancando gli smiles, Occhi, ne deduco che non stai scherzando.
    Allora vorrei dirti, nuovamente, che per essere di sinistra non serve essere poveri, né far vedere di esserlo.
    Poi potrei anche dirti che la macchina in questione mi costa meno di una 500 con la metà dei cavalli. Ma non avrebbe comunque rilevanza. Essendo io a pagarla.

    Se invece scherzavi, come non detto.

    Mauro, dove finisce “la prima parte”? 🙂

    Rispondi

  12. musicamauro
    Ott 15, 2008 @ 16:23:18

    [ma è solo mercoledì…]
    allora: per quel che mi concerne, la prima parte finiva con la parola vettura.
    e sorridi 😉

    Rispondi

  13. Thumper
    Ott 15, 2008 @ 16:48:33

    [E’ solo mercoledì, ma son settimane difficili…]

    Son scesa, sì, non ho potuto portarmela a casa subito.
    Tra l’altro, ho appena venduto la vecchia.
    Quindi per un paio di giorni sono a piedi. ;'(

    Io anche sorrido, è lei che ce l’ha con chi fa girare l’economia :))

    Rispondi

  14. occhialiematita
    Ott 15, 2008 @ 17:32:22

    Brava Thu’…hai dati li sordi ai giapu… ;O)
    Eccome se gira l’economia.
    In oriente.
    CIN CIN CIAN…

    Rispondi

  15. Thumper
    Ott 15, 2008 @ 18:43:11

    Io non vorrei litigare con te, Occhi.
    Però mi devi spiegare per quale ragione credi (o almeno dai l’impressione di credere) che la gente spenda bene i suoi soldi solo se li spende come tu spenderesti i tuoi.
    Vale per l’appartamento a Manhattan che si dice Uolter abbia comprato per la figlia, così come per la barca di Massimino, nonché per la macchina della Thu’.

    Prescindendo anche da questo, venendo specificatamente alla macchina, data la sua tipologia (perché non mi puoi paragonare pere a mele), cosa compri di italiano?
    E poi, perché, visto che le prestazioni a parità di prezzo, ma non solo con le giapponesi, sia chiaro, sono le meno alte?
    Prendi una GranPunto (o Punto G, per gli amici) e una Polo, stessa cilindrata, stessi cavalli.
    Vedi quale delle due va meglio.

    Ovviamente, questa è una disquisizione prettamente accademica, perché
    a) tanto la macchina l’ho già comprata e
    b) avrei in ogni caso comperato quello che volevo io.

    Rispondi

  16. angielatempesta
    Ott 15, 2008 @ 19:06:04

    Certo che Thu, non hai manco amor di patria! Scommetto che le hai comprato pure i coprisedili di cachemire :))))))))))))
    uh! ;))))))

    Rispondi

  17. marassi
    Ott 15, 2008 @ 19:44:10

    “Ho provato per voi”

    Se era per me, potevi farne a meno.
    Rispetto ai miei gusti ha due ruote di troppo (tre con quella di scorta):D

    Comunque non ho capito se scherzate o fate sul serio.
    Nel caso remoto che si trattasse della seconda ipotesi, vorrei farvi presente una cosa.

    Pensare che se si compra un prodotto italiano i soldi restino in Italia, mentre se si compra un prodotto coreano i soldi vadano in Corea, era un ragionamento antiquato già qualche decennio fa.
    Ma adesso…

    Lo sapete che anche se comprate un libro di un’italianissima casa editrice i vostri soldi finiscono in Cina?
    O pensate che le grandi case editrici abbiano le stamperie in Italia? Quando in Cina anche la carta costa di meno (per non parlare della mano d’opera).

    E mi fermo qui, ma potrei farvi un’infinità di esempi.

    Ciao ciao

    Rispondi

  18. anonimo
    Ott 15, 2008 @ 20:05:27

    Se gliel’avessi detto io, non ci avrebbe creduto.
    Grazie.

    La moto mi affascina, ma non ho, come si suol dire, il fisico (cioé non arrivo con i piedi per terra) 😉

    (Stavo per spegnere e non ho voglia di loggarmi)

    Rispondi

  19. occhialiematita
    Ott 16, 2008 @ 18:10:51

    …infatti pure noi, nel nostro piccolo, abbiamo investito in Cina e coproduciamo con la MontBlanc delle splendide penne…
    Per chi vuole fare la morale di sinistra, posso solo dire… Vive la France…loro si che si ricordano ancora cosa vuol dire orgoglio di Patria.

    Rispondi

  20. marassi
    Ott 16, 2008 @ 19:25:04

    Infatti saranno almeno cinquant’anni che la Gendarmerie utilizza motociclette della BMW 😀 😀 😀

    A parte gli scherzi, proprio non capisco cosa c’entri l’orgoglio di patria con l’economia, in un’epoca di globalizzazione sia dei consumi che della produzione.

    Si tratta di una faccenda che si tira fuori opportunisticamente solo quando fa comodo ai propri affari (vedi Berlusconi, la cordata e l’Alitalia)

    Rispondi

  21. angielatempesta
    Ott 16, 2008 @ 19:52:28

    Mbè saranno contenti, in nome della patria, di “socializzare” le perdite delle banche e delle industrie, italianissime (ocio, che arriva l’arabo comprator) ;))

    Rispondi

  22. Thumper
    Ott 16, 2008 @ 20:09:29

    E pensare che credevo di aver solo comperato una macchina…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: