Farmacie: dal 1° gennaio entra in vigore la disposizione del Garante per la protezione dei dati personali che obbliga le farmacie, che emettono gli scontrini fiscali utili per la detrazione o deduzione delle spese sanitarie, a non indicare il nome del medicinale, per salvaguardare la privacy del paziente.

Dopo che i CAF ci hanno rifiutato palate di scontrini perché non era indicato il nome del farmaco…
 

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. gmdb
    Gen 02, 2010 @ 13:09:42

    Cambiare tutto per non cambiare niente…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: